venerdì 5 ottobre 2018

Enzo Rasi

Dire - Non devo dimostrare niente a nessuno- è una frase che lascia il tempo che trova: io voglio altro.
Mi hanno trattato come un povero stronzo analfabeta, un paranoico malato di protagonismo. Ogni volta che sono entrato in certi blog ho preso calci in faccia e sono stato oggetto di commiserazione e compatimento anche da parte di molti lettori di quei blog.
Io scrivo, non meglio e non peggio di molti di voi ma io in rete sono diventato un caso e non era assolutamente mia intenzione.
Questo blog con i suoi post è la mia difesa espressa al di fuori delle polemiche e dei commenti cui siamo tutti abituati. Questo blog è una testimonianza aperta a chiunque vorrà leggerla e tenerne conto. Sono solo testi senza immagini, voglio che l'attenzione non sia distolta da altro, voglio che chi passi da qui si faccia la SUA opinione su quanto di me trova scritto altrove. Io non desidero altro.
Naturalmente non commenterò da nessuna parte, non si pensi che cerco una visibilità a qualsiasi costo a me non interessa niente a molti di voi non so...
I commenti sono liberi così si vedrà di che pasta siete fatti nelle remota ipotesi che qualcuno commenti,

Nessun commento:

Posta un commento