martedì 27 giugno 2017

Dietro il blog



Al di qua del blog che voi leggete c’è un mondo che lascia di sè soltanto un riflesso lontanissimo di me e di voi;
solo la musica che siede in un angolo della stanza quando si alza maestosa
può regalare almeno un’idea di quanto è accaduto qua dentro.
Ma molti di voi non l’ascoltano e non sapranno mai dove è andato a riposare per sempre
il pensiero di me che scrivo.