martedì 23 maggio 2017

Il mio modo

Non tocca certamente a me giudicare il MIO MODO di scrivere, quello che voglio è farmi capire dentro, essere capito, depositare dentro la vostra testa l’emozione che mi ha fatto scrivere;
la mia liberazione e l’unico senso possibile della mia esperienza in rete
sta tutta lì.



Nessun commento:

Posta un commento

Dietro ogni commento c'è un mistero e una persona, per tale motivo qui non si commenta.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.